DISTRIBUTORI ESCLUSIVI PER L'ITALIA

Come scegliere il migliore sistema per la stampa su packaging

Tutorial per scegliere il migliore sistema di codifica industriale

Stai cercando un marcatore affidabile e di qualità per la codifica di lotto e data di scadenza? In questo tutorial, grazie alla nostra esperienza del mercato, spieghiamo le differenze tra le diverse tecnologie in commercio, consigliandoti il migliore marcatore per le tue esigenze produttive!

Ogni settore industriale ha specifiche velocità delle linee e ambienti produttivi, con necessità di marcatura specifiche, in base ai diversi prodotti e packaging, per soddisfare le relative normative di tracciabilità e anti-contraffazione.

Marcatura e codifica industriale packaging

L’importanza della codifica di data di scadenza e lotto di produzione

La marcatura del lotto di produzione e della data di scadenza sono fondamentali all'interno del processo produttivo di settori come l'alimentare, il beverage e del packaging industriale. Questa codifica assicura che il prodotto possa essere tracciato durante la produzione, lavorazione e distribuzione. Il lotto produttivo è formato da codici identificativi che riconducono ad informazioni come il tipo di prodotto, la linea di produzione e la data di produzione. Questi codici sono assolutamente fondamentali nel caso di richiamo di prodotti, rendendo meno costose le attività di ritiro per i produttori.

Le diverse tecnologie di codifica industriale

Tra le diverse tecnologie di codifica industriale vi sono quelle a-contatto e senza-contatto. Mentre i marcatori con la prima tecnologia entrano direttamente a contatto con il prodotto o il suo packaging, negli altri la codifica avviene a distanza, sfruttando ad esempio il getto di inchiostro (anche conosciuto con il termine inglese ink-jet) ed il laser. 

Codifica e marcatura industriale Marking Products Torino Modena Bergamo Vicenza Latina Catania

Soluzioni di codifica manuale

Spesso le piccole aziende per la codifica di quantitativi ridotti di prodotti ricorrono a marcatori manuali che devono essere azionati dall'operatore: sono macchinari semplici a trasferimento termico, a timbro o a rullo.

Codifica semiautomatica

Un'alternativa è rappresentata dalle soluzioni semiautomatiche, dove i prodotti vengono collocati manualmente dall'operatore sulla linea di produzione dove vengono codificati dal marcatore.

Soluzioni industriali automatiche

Per motivi di costi e di tempo, le produzioni industriali scelgono la codifica automatica senza contatto, svolta principalmente con marcatori a getto d'inchiostro e laser. La codifica avviene direttamente sulla linea di produzione, senza interventi del personale, tranne che per la semplice manutenzione e l'inserimento dei messaggi nei sistemi di stampa.

Marcatori a Trasferimento Termico

stampante-trasferimento-termico-su-film-plastico

I marcatori a trasferimento termico sfruttano un ribbon di inchiostro riscaldato per codificare etichette e film flessibili. La Serie Quick utilizza questa tecnologia TTO per la stampa su packaging, sfruttando le sue caratteristiche per integrazioni con macchinari di packaging come imbustatrici, confezionatrici e sigillatrici, specialmente in ambito alimentare.

Stampa a getto di inchiostro continuo

Marcatura-packaging-alimentare-biscotti

I versatili marcatori Hitachi Serie UX sono la novità del brand giapponese più scelto sul mercato, progettato per la codifica dei diversi settori industriali, inclusi l’alimentare ed il beverage che sfruttano il loro Grado IP65 e la loro alta velocità di stampa. Hanno inchiostri studiati appositamente per l'adesione sui diversi materiali.

Marcatori a cartucce

VIAJET_Serie-L1-highspeed_compatta_alta-definizione_Marking-Products

I marcatori Matthews Serie L a cartucce consentono di stampare codici, loghi, codici a barre e QR code senza contatto ad alta risoluzione, con la possibilità di unire più teste di stampa per una codifica di maggiori dimensioni.

Marcatori Thermal Inkjet ad alta definizione

Marcatore industriale serie T matthews getto di inchiostro alta definizione

La soluzione di codifica di codici ed immagini fino a 100 mm di altezza (Modello T-100) è garantita dai marcatori ad alta definizione Thermal Inkjet Matthews Serie T. Le caratteristiche rendono questo modello di marcatore utile soprattutto nella stampa sul packaging secondario, per la codifica di imballaggi come carta e cartone.

Marcatori Laser

Marcatori laser Hitachi codifica alta qualità

I marcatori laser Co2 Hitachi Serie LM sono certificati IP54, progettati per gli ambienti produttivi più severi, in grado di codificare codici lotto, date di scadenza e codici su un’ampia gamma di materiali, come vetro, plastica, film flessibili e metallo. Spesso viene ritenuta la tecnologia migliore nei settori alimentare e del beverage, per la stampa ad alta velocità senza l'utilizzo di inchiostro e solvente.

Controllo automatico della codifica

Controllo qualità di marcatura a getto di inchiostro HITACHI su packaging plastico

Gli errori di codifica possono comportare costi elevati, specialmente nelle produzioni industriali ad alta velocità delle linee produttive. Per ovviare il problema, spesso si ricorre ai Sistemi di visione Hitachi, in grado di distinguere immediatamente se la codifica sia conforme: garantendo una riduzione di fermi di linea e quindi dei costi produttivi.

Chiedi subito una consulenza gratuita alla sede più vicina a te!

Sedi in Italia

Mappa Italia
TORINO

Via Vittime delle Foibe, 20/C
10036 Settimo Torinese (TO)
Tel: 011 80 05 570
E-mail: marking.to@marking.it

MODENA

Via Germania, 25
41122 Modena (MO)
Tel: 059 24 10 81
E-mail: marking.mo@marking.it

BERGAMO

Via XXV Aprile, 148
24044 Dalmine (BG)
Tel: 035 56 75 22
E-mail: marking.bg@marking.it

VICENZA

Via Vanzo Vecchio, 71/C
36046 Camisano Vicentino (VI)
Tel: 0444 41 09 73
E-mail: marking.vi@marking.it

CATANIA

Via Fratelli Bandiera, 77
95030 Gravina di Catania (CT)
Tel: 339 35 71 529
E-mail: marking.ct@marking.it

LATINA

Via Augusto, 36
04011 Aprilia (LT)
Tel: 348 28 05 092
E-mail: marking.lt@marking.it

Top magnifiercross